VACANZE ESTIVE IN TRENTINO

VACANZE ESTIVE IN TRENTINO

La nostra vacanza in Trentino

La montagna in estate non è un posto per tutti, ma a chi piace la natura, la pace e la tranquillità resterà soddisfatto da questa esperienza in Trentino.

Predazzo

Io personalmente ho fatto questa esperienza in un campeggio, in tenda, nel link qui sotto troverete invece molti hotel ed alberghi in cui alloggiare a Predazzo, cittadina della Val di Fiemme in provincia di Trento.

Servizi

Il paese offre ogni tipo di servizio, farmacia, info-point, servizi di bike-sharing, panetterie (la migliore a mio parere “BETTA FRANCESCO” pizze e focacce fantastiche, per non parlare della sacher!). Ci sono diversi piccoli market e un supermercato più grosso dove fare la spesa con prodotti ottimi del posto. Tappa obbligatoria è la macelleria DELLANTONIO (carne di qualità per non parlare di salumi  e formaggi che come “ricordo” sono… ottimi!).

Bar

Rimanendo nell’ambito dei servizi parliamo di bar, sono davvero molti ma ne consiglio uno in particolare per quanto riguarda gli aperitivi, il “Blackout Bar”. Ci è stato consigliato da un amico del posto, e devo dire che è stato una rivelazione! Siamo tornati più volte a fare l’aperitivo e insieme al drink, birra o qualsiasi altra bevanda ci hanno portato stuzzichini sempre diversi e buonissimi. I prezzi non sono elevati, il locale offre posti all’interno e all’esterno… e fare l’aperitivo con vista montagna mette pace assoluta!

Ma basta con tutte queste chiacchere, so cosa vi interessa sapere!

Volete sapere dove andare, cosa visitare, quali sono le migliori escursioni e soprattutto dove mangiare cose buone e tipiche!

Escursioni

Inizio perciò dandovi un consiglio fondamentale, come si sa il Trentino non è una delle regioni più economiche d’Italia e spesso ci si trova a spendere molti soldi in impianti di risalita. La regione ha messo a disposizione dei turisti la “Trentino Guest Card”. Questa tessera ha una durata pari al soggiorno ed è spesso erogata dalle stesse strutture ricettive. Permette di avere vantaggi per attività, ingressi in musei e trasporti (se integrata con la card trasporti). Se la vostra struttura non aderisce all’iniziativa potete comunque richiedere la card agli uffici turistici, in tal caso avrà durata settimanale e un prezzo più elevato ma vi darà comunque dei vantaggi ottimi.

Partiamo quindi dalle escursioni più vicine alla nostra base!

Latemar: la montagna animata

Cermis: la montagna delle sorprese

Laghi del Lùsia: ci abbiamo provato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »